Medici Torino denunciano cartelli no Vax

L'Ordine dei Medici della provincia di Torino ha presentato denuncia in Procura contro i manifesti, comparsi nei giorni scorsi vicino asili, scuole e ospedali, contro le vaccinazioni obbligatorie. "Le vaccinazioni sono misure di salute pubblica previste obbligatoriamente per legge - spiega il presidente dell'Ordine di Torino Guido Giustetto - I cartelloni apparsi in città propongono contenuti che generano allarmismo e incrementano la disinformazione a danno della sicurezza. Di qui la decisione di denunciare l'iniziativa alla procura della Repubblica. L'Ordine ha infatti tra i suoi obiettivi proprio la tutela della salute pubblica e la promozione di una corretta informazione scientifica". "Vaccinarsi è un'azione volontaria non esente da rischi", "informati prima di vaccinare tuo figlio" sono alcuni dei cartelli comparsi a Torino, anche nei pressi dell'ospedale ostetrico ginecologico Sant'Anna.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Torino Oggi.it
  2. Torino Oggi.it
  3. Torino Oggi.it
  4. Torino Oggi.it
  5. La Stampa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torre Pellice

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...